Nuovo dispositivo microfluidico 1.000 volte più veloce dei robot

Scienze biologiche sempre più accellerate.

CAMBRIDGE, Mass., 2 marzo 2010 – … Determinando quali siano gli enzimi e le molecole migliori da tenere e quali quelle da scartare gli scienziati mirano a trovare le uovo d’oro della loro professione: il medicinale più potente o le fonti di energia più pulite.

A tale scopo, i ricercatori di Harvard e un team di collaboratori internazionali, hanno dimostrato un nuovo dispositivo microfluidico di smistamento che analizza rapidamente milioni di reazioni biologiche. Più piccolo di un iPod Nano, il dispositivo analizza le reazioni 1,000 volte più velocemente e utilizza 10 milioni di volte meno reagenti, in volume, rispetto ai dispositivi robotici tradizionali più evoluti.

Gli scienziati prevedono che l’invenzione potrebbe ridurre i costi della selezione di 1 milione di volte e diffondere nei laboratori l’uso dell’evoluzione guidata (uno metodo per sviluppare composti bio-chimici specifici su misura).

I dispositivi microfluidici avranno importanti applicazioni anche nella vita di tutti i giorni, permettendo diagnosi rapide a domicilio (o in farmacia) in pochi minuti. Ma l’applicazione più importante avverrà nei laboratori di ricerca, perché la microfluidica sta iniziando a fare per la biologia e la chimica quello che la tecnologia dei circuiti integrati su silicio ha fatto per l’informatica: rendere possibile una accelerazione costante e rivoluzionaria di progressi. L’ottimismo al riguardo dello sviluppo di nuove terapie per la cura delle malattie e dell’invecchiamento è dovuto a questi progressi che riducono il costo e i tempi della ricerca di ordini di grandezza. Il lavoro che poteva fare un robot in un anno questo dispositivo lo può fare in 8 ore. Ed il robot è decine o centinaia di volte più veloce di un ricercatore umano.

Come spiega Kurzweil, all’attuale velocità di progresso tecnologico impiegheremmo secoli per ottenere i risultati che desideriamo nell’estensione della vita e nel progresso in molte tecnologie. Ma la velocità del progresso non è costante. Sta accelerando.

FuturePundit: New Microfluidic Device 1000 Faster Than Robots

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...